Origini
L'origine delle arti marziali é antica come l'uomo stesso, per cui non é possibile datarla. Le prime fonti storiche le collocano nel neolitico. La storia dello stile della mantide inizia molto....(clicca qui)
 
Facebook
Canale YouTube

 


Comunicazioni al pubblico ed agli atleti A.S.I.A.

[  1   2   3   Prossima Pagina   Ultima Pagina  ]
Pagina  1  di  5

Festival Oriente 2012
2012
Intervista al maestro Maurizio
Di Benedetto in occasione del Festiva dell Oriente 2012 a Massa Carrara

Inserito lunedě 26 novembre 2012

ALBO STELLE ROSSE
STELLE ROSSE 2010/11/12
24/09/2012
ESAMI 2010
STELLE ROSSE 2010

 Istruttore Mazzara Eduardo
 Maestro Fabio Busiello
 Istruttore Dott. Gianluca Chianese
 Maestro Balzano Raffaele
 Dott. Domenico Ventola
 Dott. Giuseppe Ranieri
 Dott. Vincenzo Bellini

Diplomi Al merito Sportivo

 Del Sorbo Marco
 Cortese Flavia
 Damasco Angelo
 Borrino Procolo Ivan
 Carabiniere D’Alessandro Luca
 Sodano Antonio

ESAMI 2011
STELLE ROSSE 2011

 Dott. Bellini Vincenzo
 Dott. Ranieri Giuseppe
 Dott. Ventola domenico
 Istruttore Ventola Danilo
 Istruttore Lazzaro Davide
 Istruttore Cortese Valeria
 Istruttore Mazzara Eduardo

Diplomi al Merito Sportivo

 Maiorano Patrizio
 Carabiniere D’Alessandro Luca
 Di Benedetto Claudio
 Damasco Angelo
 Borrino Procolo Ivan
 Caragallo Vincenzo
 Nicola Pirozzi
 Oglotkov Bogdan
 Del sorbo marco
 Sodano antonio

Esami 2012

STELLA D’ORO
 Istruttore Mazzara Eduardo

STELLA D’ARGENTO
 Damasco Angelo

STELLE ROSSE 2012

 Capasso Antonella
 Caragallo Vincenzo
 Cerruti Ciro
 Di Benedetto Claudio
 Ferrara Annalisa
 Ferrara giovanni
 Sodano Antonio

DIPLOMI AL MERITO

 BEST FIGHTER 2012 – Natella Angelo
 BEST FIST 2012 – Follo Fabio
 BEST LITTLE PERFORMER 2012 – Rullo Simone
 BEST PERFORMER 2012 – Mancuso Davide
 BEST SANSHOU 2012 – Sarnataro Raffaele
 BEST WOMAN PERFORMER – Di Napoli Paola

Inserito lunedě 24 settembre 2012

Verbale N.1
08.09.2012
Anno Accademico 2012/2012
08.09.2012
VERBALE N.1

Nuovo Assetto Organico
1. Segreteria Amministrativa
Vallefuoco Cinzia 347.5341939 Cinziavallefuoco@libero.it

2. Caiazzo Rossella 334.7411008 caiazzorosa77@libero.it

3. Pubbliche Relazioni e Web Master
Vincenzo Bellini 334.6309985 vincenzo@kungfuasia.com

4. Coordinatrice Location Gare
Ruocco Margherita 347.3752268 ruoccomargherita@libero.it

5. Coordinatore tecnico Corsi Aggiornamenti
Eddy Mazzara 377.2488118 eduardomazzara@libero.it

6. Coordinatore Gare Wushu
Agovino Giuseppe 340.9467994 giuseppeagovino@live.it

7. Coordinatore Gare Tradizionale
Borrino Ivan 340.2113463 mantisivan@gmail.com

8. Coordinatore Gare Sanda
Natella Angelo 331.2050887 angelonatella@gmail.com


Inserito domenica 9 settembre 2012

OLIMPIADI 2012
27/07/2012
Londra 2012: XXX olimpiade dell'era moderna. Meno uno al via. Domani si parte. La metropoli dell'energia pulita e delle tecnologie verdi, di progetti ambiziosi e periferie recuperate affronta la sfida olimpica fra una trepidante emozione agonistica e un po' di paura per la minaccia terroristica. E' la terza volta che la capitale inglese, unica al mondo, ospita i giochi dopo le edizioni del 1908 e del 1948. Ma sara' tutt'altra Londra, gia' in pieno secondo millennio: con la City che inesorabilmente sta per lasciare spazio alla ''tech City''. In questa citta' dalla sempre viva tradizione e dalla galoppante innovazione, ecco 10.500 atleti in rappresentanza di 205 nazioni che si contenderanno le 959 medaglie in palio. Vedremo le 32 discipline olimpiche in tv per 2.000 ore su Sky e per 200 sulla Rai che trasmettera' le gare piu' importanti che riguarderanno gli azzurri. I nostri atleti sono 291, 56 in meno di Pechino 2008, 76 di Atene 2004. Quattro anni fa nel medagliere ci siamo classificati al nono posto con 27 medaglie complessive, di cui 8 d'oro, 9 d'argento e 10 di bronzo. Oggi non sara' facile ripetere quel risultato, comunque lontano dalle 34 medaglie di Sydney 2000 e dalle 35 di Atlanta '96 (in entrambe le edizioni 13 del metallo piu' pregiato). Anche se i bookmaker ci vedono abbastanza in alto. Secondo Iziplay.it, l'Italia si piazzera' all'ottavo o al nono posto del medagliere, quotando a 4 questa ipotesi mentre vengono date a 3 sia la conquista di 26-28 medaglie, sia di 29-31. Con le donne che dovrebbero essere il nostro pezzo forte. In particolare, Federica Pellegrini (nuoto) e Valentina Vezzali (scherma) ma anche Alessia Filippi (nuoto), Tania Cagnotto (tuffi), Elisa Rigaudo (marcia) e il setterosa. Azzurri a parte, riflettori inevitabilmente puntati sui grandi protagonisti: in primis Usain Bolt, l'uomo piu' veloce del mondo che dovra' pero' guardarsi dal suo connazionale Blake; Michael Phelps lo squalo americano e poi il team statunitense di basket delle stelle LeBron James e Kobe Bryant, la squadra di calcio del Brasile di Neymar e la sfida tennistica tra Djokovic e Federer, data l'assenza forzata di Nadal. Saranno giochi stellari, che proietteranno lo sport in un futuro dai limiti non piu' invalicabili. All'Italia l'onere e l'onore di presidiare il presente e l'avvenire con prestazioni che la mantengano almeno nella top ten mondiale. Un modo in piu' per accrescere il prestigio e la credibilita' del nostro paese, come avvenuto con gli Europei di Polonia e Ucraina. rf/mau

Inserito giovedě 26 luglio 2012

[  1   2   3   Prossima Pagina   Ultima Pagina  ]
Pagina  1  di  5